Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Selezione opere

Torna a elenco

via dei Valtorta 39- Milano

Edificio di 6 piani fuori terra - mc. 5000
Progetto preliminare, definitivo e esecutivo

Data: 2014

L’area di progetto è situata nella zona nord di Milano tra via Padova e viale Monza e consiste in un lotto di mq 1591,00 ad angolo tra la via Dei Valtorta e la via Bono Cairoli confinante a est e a nord con aree edificate.

Il lotto è classificato dal PGT appartenente al TRF - Tessuto di Recente Formazione, in ambito ARU - ambiti di rinnovamento urbano (art.17.2.a)

Sotto il profilo funzionale il tessuto è tipico delle zone un tempo a destinazione mista, residenziale/industriale o a destinazione totalmente industriale.
Negli anni più recenti, a seguito della possibilità di costruire edifici totalmente residenziali anche nelle zone miste, molti capannoni industriali hanno lascito il posto a nuovi fabbricati residenziali.
E’ rimasta la presenza di piccoli e medi opifici nelle zone che, erano destinate dal vecchio PRG all’industria.
Gli interventi più recenti, prevalentemente a destinazione residenziale, sono andati quindi a sostituire un tessuto industriale che rimane ancora presente in alcuni lotti e si presenta con tipologie di scarso pregio architettonico.
Il contesto pertanto presenta una edificazione con alternata presenza di edifici più recenti di altezza rilevante e costruzioni di tre quattro piani con prevalenza di edifici a copertura piana.
La cortina edilizia risulta frammentata da molteplici arretramenti e da un edificato di altezza molto variabile.
Il lotto oggetto di intervento è attualmente occupato da edifici e capannoni di due piani fuori terra a destinazione industriale artigianale.
Le indicazioni orientative del PGT suggeriscono l’allineamento dei almeno il 50% della linea di altezza dell’edificio sul confine su spazio pubblico.
L´edificio previsto in progetto, a destinazione residenziale, è ubicato ad angolo tra la via Bono Cairoli e la via dei Valtorta e la sua conformazione e gli allineamenti ai fili stradali intendono individuare la delimitazione dell´isolato privilegiando la definizione dell’angolo tra via dei Valtorta e via Bono Cairoli.
Le basse costruzioni industriali esistenti sui confini est e nord del lotto hanno imposto poi un arretramento dell´edificio in progetto dagli stessi.
Sul fronte di Via Bono Cairoli la presenza, seppur frammentata, di una cortina edilizia ha suggerito la realizzazione di una quinta in prolungamento del piano terra dell’edificio in progetto che raccorda il nuovo edificio con la piccola costruzione residenziale adiacente.
Sul fronte di via dei Valtorta, essendo la costruzione adiacente una tettoia addossata al muro di confine di un piano di altezza, il distacco tra l’edificio esistente e il muro finestrato dell’edifcio in progetto è stato lasciato completamente permeabile alla vista.
Da un punto di vista materico, l’intervento è caratterizzato da fronti compatti articolati da lievi giochi di volumi tra pieni e vuoti, adeguandosi nelle forme e nei colori a quelli dominanti nel contesto.
Da un punto di vista tipologico, il progetto presenta senza dubbio il carattere della contemporaneità nell’uso di forme e materiali ma si pone come rispettoso anche di una tradizione più tipicamente milanese. Le caratteristiche degli edifici di più recente costruzione hanno suggerito la scelta della copertura piana.
Il terreno circostante l’edificio verrà sistemato a verde e segnato da percorsi pavimentati in massetti autobloccanti con interstizi erbosi.
L´area cortilizia e a verde di pertinenza dell´edificio potrà essere percepita e fruita visivamente dalla strada attraverso i portali che collegano il nuovo edificio e l´edificio sul confine nord e la recinzione permeabile posta tra l´edificio e il confine est.
L’edificio dal primo al quarto piano accoglie unità immobiliari a destinazione residenziale, mentre al piano terreno sono posti servizi comuni e un atrio di ingresso e locali tecnici.
Il piano interrato è destinato a cantine ad uso della residenza, locali tecnici e autorimesse. A questo piano si accede tramite il corpo scala e ascensore ed una rampa carrabile a cielo libero con accesso da via Bono Cairoli.

space

Camera Zimmaro

Associati
Progetti
Aree Tematiche
Contatti
Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro