Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Selezione opere

Torna a elenco

Milano- via CESALPINO

Edificio di 7 piani fuori terra - mc.10.000

Data: 2008

LŽarea di progetto è situata nella zona nord di Milano e consiste in un lotto di 4232,70 mq delimitato a nord dalla via Andrea Cesalpino, ad est da unŽarea edificata, ad ovest da unŽarea interessata da una nuova edificazione di cui alla D.I.A. 5636/2006 mentre a sud due fabbricati la separano dalla via Asiago.
Il lotto è classificato dal Piano Regolatore Generale appartenente alla zona omogenea B3 e su di esso sono individuate due aree a diversa destinazione funzionale: unŽarea a nord, su via Cesalpino, di 883,54 mq, classificata come VC; la restante parte dellŽarea, di 3349,16 mq, classificata come I/R.

Il contesto si presenta con una edificazione molto frammentata, con alternata presenza di edifici di altezza rilevante, e costruzioni di tre quattro piani poste direttamente a filo della strada con prevalenza di edifici anni Ž60 e Ž70 a copertura piana.
La contestualizzazione tipologica, non certo facilitata dallŽeclettismo dominante nella zona, è da intendersi su scala più allargata.
Conformarsi allŽedificato circostante infatti, data la sua disomogeneità, risulterebbe operazione assai difficile e sicuramente poco soddisfacente sotto il profilo architettonico.
Inoltre, la presenza dellŽarea destinata a verde comunale nella parte dellŽarea di progetto su via Cesalpino rende impossibile la prosecuzione della peraltro rada e non unitaria cortina edilizia sulla suddetta via. Si è scelto pertanto di posizionare lŽedificio centrato allŽinterno dellŽarea a destinazione I/R.
Da un punto di vista materico, lŽintervento è caratterizzato da fronti compatti articolati da lievi giochi di volumi tra pieni e vuoti, adeguandosi nelle forme e nei colori a quelli dominanti nel contesto, dove per contesto si intende sia il complesso degli edifici esistenti sia quelli in corso di realizzazione, riportati nelle loro linee e caratteristiche generali negli elaborati grafici allegati e costituenti parte integrante dellŽanalisi/sintesi alla base delle scelte progettuali.
Da un punto di vista tipologico, il progetto presenta senza dubbio il carattere della contemporaneità nellŽuso di forme e materiali ma si pone come rispettoso anche di una tradizione più tipicamente milanese. Le caratteristiche degli edifici di più recente costruzione hanno suggerito la scelta della copertura piana.
Il terreno circostante lŽedificio verrà sistemato a verde e segnato da percorsi pavimentati in massetti autobloccanti.
LŽedificio dal primo al settimo piano accoglie unità immobiliari a destinazione residenziale, mentre al piano terreno sono posti servizi comuni e un atrio di ingresso dal quale si accede ai due corpi scala ed ai due ascensori.
Il piano interrato è destinato a cantine ad uso della residenza, locali tecnici e autorimesse. A questo piano si accede tramite i corpi scala e ascensori ed una rampa carrabile a cielo libero con accesso da via Cesalpino, mentre altri tre corpi scala raggiungono lŽinterrato dall?area cortilizia.

space

Camera Zimmaro

Associati
Progetti
Aree Tematiche
Contatti
Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro

Camera Zimmaro